Socio
AIB
Associazione Italiana Biblioteche
Socio
ANAI
Associazione Nazionale Archivistica Italiana
Ente Accreditato Tirocinio Curriculare
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI
Dipartimento di Storia, Scienze dell'Uomo e della Formazione
Ministero per i Beni e le Attività Culturali
Ministero dei Beni Culturali
SISTEMA BIBLIOTECARIO NAZIONALE
Regione Autonoma della Sardegna
SISTEMA BIBLIOTECARIO REGIONALE
copyright 2004-2018 BIBLIOTECA DI SARDEGNA
Sito internet ottimizzato per
Fornitura
a Enti e Biblioteche
Vendita
a Pubblico e Privati
Adesione
al Catalogo Nazionale dei Libri in Commercio
34 giornalisti di Donna Moderna raccontano 100 storie di italiane contemporanee che con la forza della loro tenacia, competenza e coraggio hanno fatto qualcosa di importante. Dalla pugile Irma Testa alla fisica Fabiola Gianotti, dalla restauratrice dell’Ultima cena Pinin Brambilla Barcilon alla manager dei rapper Paola Zukar fino all'etnomusicologa Giuliana Fugazzotto.  E ancora Elena Cattaneo, Roberta Buzzolani, Nives Meroi, Chiara Vigo, Cristina Cattaneo, Bebe Vio, Sofia Goggia, Alessandra Clemente, Alessandra Farris, Livia Firth, Francesca Cima, Catherine Bertone

Coraggio, forza e capacità di cambiare il mondo. In pochi decenni le donne sono riuscite a ridisegnare gli equilibri della società in una direzione più paritaria.
Questo libro raccoglie cento storie di donne che hanno contribuito ad abbattere gli stereotipi di genere con le loro scelte e con le loro azioni. Donne che dimostrano sul campo quanto appartenere a questo genere sia un’opportunità più che un limite. Racconti forti ed emozionanti che attraverso conquiste e successi ispirano le donne a continuare la loro rivoluzione in famiglia, nel mondo del lavoro, nella società.


GIULIANA FUGAZZOTTO

L'etnomusicologa Giuliana Fugazzotto, titolare di un archivio storico di dischi a 78 giri su tema dell'emigrazione tra i più autorevoli e preziosi al mondo con oltre 5 mila pezzi, recentemente digitalizzato con un contributo della Comunità Europea, è l'autrice del volume-reportage dal titolo Ethnic Italian Records (Editoriale Documenta, 2015) prodotto dalla Biblioteca di Sardegna e presentato ufficialmente negli Stati Uniti presso l'Istituto Italiano di Cultura di Chicago.
Lo studio delinea per la prima volta le preferenze musicali, le tendenze stilistiche e le problematiche socio-culturali della comunità italo-americana nel Primo Novecento, documentando il processo di contaminazione e fusione dei repertori tradizionali nostrani a contatto con la cultura a stelle e strisce, attraverso lo studio, la catalogazione, l'analisi e la digitalizzazione di un corpus di migliaia di fonti. Testimonianze spesso misconosciute, se non ignorate, che costituiscono tuttavia uno straordinario patrimonio di valenza non solo musicale, ma anche sociale ed etnografica.
Un fenomeno di carattere storico ma dalle forti implicazioni attuali perché espressione di un processo migratorio verso gli States che, fra il 1890 e il 1930, negli anni dello sviluppo dell'industria musicale, riguardò circa 5 milioni di italiani. Fra essi soprattutto campani, siciliani, abruzzesi, lucani e calabresi e, in misura minore, anche piemontesi, toscani, lombardi e veneti. Tra cui molti lavoratori delle arti sceniche e musicali che oltreoceano trovarono la loro America. Come il nonno dell'autrice, Antonio Fugazzotto, di Barcellona Pozzo di Gotto, emigrato dalla Sicilia a New York nei primi anni del Novecento, dalla cui passione collezionistica questo archivio è nato.
PREMIO BIBLIOGRAPHICA

REGOLAMENTO

ALBO D'ORO PREMIO BIBLIOGRAPHICA



PREMIO ETNOGRAPHICA

REGOLAMENTO

ALBO D'ORO PREMIO ETNOGRAPHICA

EDIZIONI | DONNE COME NOI (ed. Sperling & Kupfer per Donna Moderna)
Donna Moderna
Donne come noi
100 storie di italiane che hanno fatto cose eccezionali
Milano, Sperling & Kupfer, 2018
Isbn 97888820064211
Prezzo di copertina: 17,90 euro